Category

MINI E GREEN

MINI E GREEN

Una festa di compleanno in stile rugby

Alessandra Palermo gioca a rugby e insegna rugby ai piccoli di San Cataldo, 23.076 abitanti in provincia di Caltanissetta, in Sicilia. La sua passione per il nostro gioco e per il mondo dei più piccoli le hanno fatto venire una bella idea che si è anche dimostrata un’idea di lavoro. Cosa che non guasta di questi tempi. Ma è sull’aspetto della divulgazione, di nuove strade pionieristiche ancora ma creative, che conosciamo di più il suo progetto. RM – “Ciao Alessandra,…

Continua a leggere
MINI E GREEN

ASD Arnold Rugby

Rugby = Allegria Il rugby può essere anche interpretato così, con i colori dell’allegria. Silvestro Silvestri lo sa bene Asd Arnold Rugby nasce ad agosto del 2013, dalla passione per ilrugby e dal desiderio di condividerne i valori,con quanti a tutte le età si avvicinano ad esso. Il rugby come mezzo di formazione personale, come scuola di sport e di vita; educando e formando i bambini ed i ragazzi con lo spirito e i valori del rugby. Lealtà, Rispetto delle…

Continua a leggere
MINI E GREEN

Club, Genitori e cultura sportiva

Club, Genitori e cultura sportiva Il rapporto dei club con i genitori è uno dei temi caldi di tutta la promozione del rugby in Italia. Abbiamo rivolto alcune domande a Daniele Pacini, Responsabile Tecnico del Rugby di Base per la Federazione Italiana Rugby. Pacini introduce così una rubrica di orientamento che terrà proprio sui temi del Minirugby. Il titolo? Ovviamente “ Rugby per Tutti”, più Pop di così?! RM – Cosa pensi tu su questo argomento che, data la diversità…

Continua a leggere
MINI E GREEN

Torneo Pinocchio a Uzzano

Torneo Pinocchio a  Uzzano il 5-6 maggio under 6-8-10-12 Il Torneo Pinocchio nasce da un’idea del fatto che ci piaceva estendere l’immagine del Pinocchio “ Webb Ellis “ un po’ ribelle nella nostra zona. Il Torneo Pinocchio nasce nel 2008 a Pescia, solo per le squadre del comprensorio. Poi dal 2014 abbiamo preso il nostro campo in gestione e abbiamo deciso di fare il torneo Pinocchio anche a livello nazionale. Il club conta attualmente 100 ragazzini che giocano a rugby…

Continua a leggere
MINI E GREEN

Progetto: “Non uno di meno”

Scuola Rugby I Fenici Marsala “Non uno di meno” è il progetto di inclusione attiva e di partecipazione scolastica promosso dal Liceo Statale “Pascasino” di Marsala, grazie ai Fondi Strutturali Europei, e alla misura FSE 10862 per l’inclusione sociale e la lotta al disagio giovanile. Il progetto, che prenderà il via a breve, coinvolgerà i giovani del “Pascasino” nelle attività più diverse, dal rugby alla danza, dal teatro alla scrittura creativa. Gli esperti, anche esterni, selezionati dalla scuola con un…

Continua a leggere
MINI E GREEN

Sigfrido Russo, Educatore Scuola Rugby I Fenici Marsala

 L’alto livello italiano fatica a trovare un suo assetto di marcia e da più parti si indica il 2018 come un anno importante nel rapporto chiarificatore sul nostro ruolo internazionale. Anche nella formazione e gestione economica l’alto livello arranca e i problemi sono sotto gli occhi di tutti. Questa situazione che ripercussioni, secondo te, ha sull’attività di minirugby dei club e sulla promozione del rugby? E’ questa la domanda che, in prossimità del Sei Nazioni 2018, poniamo a diversi addetti…

Continua a leggere
MINI E GREEN

Nuovi bisogni di Mini Rugby

Quello di cui si sente la necessità da varie parti è oggi un modo di parlare di mini rugby non solo a livello di cronaca e risultati ma anche con strumenti e contenuti di qualità, che abbiano uno scopo formativo ed educativo. Servirebbe una novità che esprima qualità e che interpreti il bisogno degli educatori, dei manager e dei club di essere orientati. Formatori e club, in particolare, sono due interlocutori privilegiati ma anche genitori e scuole e le stesse…

Continua a leggere
MINI E GREEN

Mario Padricelli Gutierrez Rostran – Rugby Tots Cagliari

L’alto livello italiano fatica a trovare un suo assetto di marcia e da più parti si indica il 2018 come un anno importante nel rapporto chiarificatore sul nostro ruolo internazionale. Anche nella formazione e gestione economica l’alto livello arranca e i problemi sono sotto gli occhi di tutti. Questa situazione che ripercussioni, secondo te, ha sull’attività di minirugby dei club e sulla promozione del rugby? E’ questa la domanda che, in prossimità del Sei Nazioni 2018, poniamo a diversi addetti…

Continua a leggere