Eccoli, sono i volti che incarnano il mood pop di Rugbylja e dei rugbylians, Isabella Locatelli e Maxime Mbandà , ritratti qui da Omar Lonardi.

E’ una foto che riassume i valori del nostro pop rugby e della modernità che con esso raccontiamo: la differenza, l’apertura, l’inclusione. Isa e Max sono la nostra idea di rugby, del rugby che in Italia si vuol proporre come sistema di relazioni alternativo e non omologato, capace di rappresentare l’innovazione, il desiderio di andare oltre e di sognare che oggi è comune a tante generazioni senza età; vite mischiate fra di loro. Il rugby è la più contemporanea delle culture pop, e proprio perchè cultura il rugby non può essere che politica in un mondo sostenibile. It’s real pop #rugby!| #dream #vision #excitement#imagination #italrugby